Benvenuti nel mio blog.
Ho iniziato questa mia nuova avventura spinta dalle insistenze della mia famiglia, in particolare da due miei "aficionados", dagli ospiti del mio bed&breakfast nonchè da tutti gli amici che subiscono, di buon grado, la mia passione per il thè dato che è sempre accompagnato da qualche nuova dolce esperienza culinaria.
Questo blog è il diario della piccola, tranquilla, meravigliosa vita di un piccolo bed and breakfast; vi andrò annotando sopratutto le mie ricette dei dolci e dei piatti tipici della cucina calabrese ed un poco della storia, delle tradizioni, della musica, della letteratura, della splendida natura e della bellezza incantatrice di questo angolo di Calabria.

A tutti voi amici che mi regalate il piacere della vostra attenzione chiedo di lasciare, al vostro passaggio, un commento, i vostri suggerimenti.
Grazie e buona lettura.

"E' un privilegio preparare la stanza in cui dormirà qualcun altro" E. Jolley

"E' un privilegio preparare la stanza in cui dormirà qualcun altro"  E. Jolley
Accomodatevi prego, se desiderate visitare il mio bed & breakfast

martedì 3 giugno 2008

Muffin "Pesche & Cannella"

Sabato mi sono ritrovata una rivista di cucina tra le mani e curiosando tra le pagine ho trovato una ricetta dal titolo poco promettente però i suoi ingredienti hanno fatto scattare in me quel qualcosa che stimola la voglia di "fare".

Di solito, quando mi trovo una nuova ricetta per le mani, la prima esecuzione rispetta ingredienti, dosi e tempi suggeriti per essere modificata o stravolta (come in questo caso) quasi letteralmente alla seconda realizzazione fino a trovare i giusti equilibri di dosi, tempi e gusto cosicchè la ricetta finale, spesso, è molto diversa dall'originale.



Ingredienti:
  • gr 250 di Farina (Tipo oo);
  • gr 50 di Mandorle macinate,
  • gr 150 di Burro;
  • gr 200 di Zucchero;
  • gr 5 di essenza di vaniglia;
  • 1 bustina di Lievito per dolci;
  • 1 cucchiaino di Cannella in polvere;
  • 3 Uova;
  • gr 200 circa di Yogurt bianco;
  • gr 30 di Mandorle in scaglie;
  • un pizzico di Sale;
  • 2 Pesche (anche sciroppate);
  • un poco di Zucchero grezzo di canna;
  • un poco di miele per glassare.

In una terrina versare il burro ammorbidito e, con l'aiuto di una frusta elettrica, montare bene aggiungendo le uova intere e poi, di seguito, lo zucchero e lo yogurt, mescolando bene ad ogni ingrediente aggiunto; unire quindi, sempre un ingrediente per volta e mescolando bene, il pizzico di sale, le mandorle macinate, la farina, l'essenza di vaniglia, la cannella, il lievito ed infine, mescolando adesso delicatamente, gr 20 di mandorle in scaglie e le pesche tagliate in pezzetti.

Ungete con il burro e spolverizzate di farina gli stampini per muffin oppure, per una migliore presentazione e risparmio di lavoro, potete utilizzare gli appositi pirottini di carta; versate in ogni stampino qualche cucchiaiata dell'impasto ottenuto riempiendoli poco sopra la metà; spolverizzate in superficie con lo zucchero di canna e infornate, in forno già caldo, a 180° per circa 10 minuti; abbassate quindi la temperatura a 150° e lasciate cuocere per altri 10/15 minuti.

Sfornate e distribuite su ogni dolcetto qualche scaglietta di mandorle; riscaldate a bagnomaria un pò di miele e glassate la superficie dei muffin.

Io ne ho fatti anche alla mela e cannella, sostituendo, naturalmente, la mela alla pesca. Il risultato è stato ottimo solo che la mela presenta, come unico inconveniente, il tempo ridotto di conservazione: due giorni al massimo in ambiente fresco.

10 commenti:

scrittrice75 ha detto...

fantastica questa ricetta.. voglio provarli per il compleanno di mio figlio.. devi sapere che io sono un pò negata in cucina.. ti invidio. tu sei bravissima. Grazie per il commento sul mio blog

marcella candido cianchetti ha detto...

buon giorno fanciulla

zahxara ha detto...

X Angela:
Grazie, sono contenta che questa ricetta ti ispiri.
I miei più cari auguri per il compleanno di tuo figlio.
Tu sei bravissima a scrivere; io questo non lo potrei fare bene come te! :-))

zahxara ha detto...

X Marcella:
Bello questo rito mattutino!
Buona e serena giornata anche a te.

caravaggio ha detto...

per favore mi dici di che paese è originario il premio dardo x vorrei fare un post grazie e buona giornata

zahxara ha detto...

Ciao Marcella,
viene dalla Spagna.
Verrò a vedere il tuo post.

desaparecida ha detto...

buongiorno mio cara....
ecco io adoro i muffin ai mirtilli....ma qsti sono certa saranno troppo dolci x me!

un bacione...ah proposito poi ti linkpo..ovviamente!

zahxara ha detto...

Ciao Desaparecida.
Capisco che con tutta la docezza che hai di tuo..... non vuoi aggiungere zucchero! Però, se ti piacciono i Muffin puoi provare a eseguire la ricetta riducendo la dose di zucchero: verranno ugualmente buoni.
Grazie, sarà per me un onore avere un angolino sul tuo blog!
Un beso e a presto.

Renata ha detto...

Intervenire, modificando una ricetta, significa quasi sempre
impegnare l'estro, la passione, la fantasia.

Personalizzare, ecco il segreto.

GRAZIE Zahxara !

desaparecida ha detto...

lo sai nei dolci(che nn sono in grado di cucinare)mi faccio sempre ridurre la dose di zucchero!
un baciotto



Le mie ricette ed i miei pensieri sono a disposizione di chiunque li ritenga degni di interesse ed intenda naturalmente farne un buon uso prego però, cortesemente, chiunque voglia prelevare copia, anche parziale, dei testi originali pubblicati su questo Blog e darne diffusione di chiedermene preventiva autorizzazione e, naturalmente, di citarne la fonte.


Qualora la pubblicazione di foto o di talune informazioni tratte da Internet e pubblicate su questo Blog violasse eventuali diritti d'autore, vogliate cortesemente segnalarlo e saranno subito rimosse.


Questo Blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto sarà aggiornato senza alcuna periodicità.



("ai sensi della "legge 22/4/1941 n.633", "Protezione del diritto d'autore e di altri diritti connessi al suo esercizio" e delle successive modifiche). La normativa vigente considera reato penale la violazione dei diritti di copyright)