Benvenuti nel mio blog.
Ho iniziato questa mia nuova avventura spinta dalle insistenze della mia famiglia, in particolare da due miei "aficionados", dagli ospiti del mio bed&breakfast nonchè da tutti gli amici che subiscono, di buon grado, la mia passione per il thè dato che è sempre accompagnato da qualche nuova dolce esperienza culinaria.
Questo blog è il diario della piccola, tranquilla, meravigliosa vita di un piccolo bed and breakfast; vi andrò annotando sopratutto le mie ricette dei dolci e dei piatti tipici della cucina calabrese ed un poco della storia, delle tradizioni, della musica, della letteratura, della splendida natura e della bellezza incantatrice di questo angolo di Calabria.

A tutti voi amici che mi regalate il piacere della vostra attenzione chiedo di lasciare, al vostro passaggio, un commento, i vostri suggerimenti.
Grazie e buona lettura.

"E' un privilegio preparare la stanza in cui dormirà qualcun altro" E. Jolley

"E' un privilegio preparare la stanza in cui dormirà qualcun altro"  E. Jolley
Accomodatevi prego, se desiderate visitare il mio bed & breakfast

lunedì 10 novembre 2008

Penne al forno

"Fa che il cibo sia la tua medicina e la medicina sia il tuo cibo."
Ippocrate



Per Mj e Andrea





Ingredienti per la Salsa;

  • L 1 di passata di Pomodoro;
  • 1 Cipolla;
  • 1 Peperone (piccolo);
  • qualche fogliolina di Basilico;
  • gr 40 circa di Olio di oliva;
  • Sale qb;

Ingredienti per il ripieno;

  • gr 400 di Pasta (formato Penne o Maccheroni);
  • gr 250 di Carne macinata;
  • gr 150 di Formaggio Parmigiano (grattugiato);
  • gr 250 di Formaggio morbido (crescenza o Philadelphia);
  • ml 100 di Panna liquida;
  • 2 uova;
  • qualche fetta di Pane raffermo;
  • 1 spicchio di Aglio;
  • qualche foglia di Basilico;
  • Latte;
  • Sale qb;

Le dosi proposte sono sufficienti per 4 persone.

Preparate in un tegame (meglio se di terracotta) una salsa molto semplice facendo imbiondire leggermente la cipolla ed il peperone, tritati molto finemente, nell'olio; versate la passata di pomodoro e lasciate cuocere, a fiamma bassa, finche la salsa non si sarà leggermente addensata. A cottura ultimata, togliete dalla fiamma, aggiungete le foglioline di basilico tritate e tenete da parte.

Preparate l'impasto per le polpettine: in una terrina mettete a bagno il pane raffermo sbriciolato con un po di latte; quando sarà bene ammorbidito, strizzatelo eliminando il latte in eccesso; unite adesso la carne macinata, le uova intere, lo spicchio di aglio ed il basilico tritati e gr 50 di formaggio grattugiato; aggiusate di sale ed amalgamate bene tutti gli ingredienti e ricavatene delle minuscole polpettine, più piccole possibile e ponete da parte.

Preparate adesso una crema frullando il formaggio morbido con la panna ed il formaggio grattugiato avanzato.

Lessate le penne (o i maccheroni) lasciando cuocere solo per metà del loro tempo di cottura; scolate e condite bene con la salsa tenendone un poco da parte. Coprite il fondo di una pirofila da forno con un poco della salsa al pomodoro e versate sopra un terzo della pasta distribuendola in modo da formare uno strato uniforme; distribuite sopra qualche cucchiaio di salsa, una parte delle polpettine e coprite con un po della crema di formaggio; continuate alternando uno strato di pasta ad un pochino di salsa, polpettine e crema. Finite con la crema di formaggio.

Ponete in forno già caldo a 170/180° per circa 15 minuti. Prima di togliere dal forno, fate gratinare lo strato superiore di crema e servite caldo.

7 commenti:

Romano ha detto...

Comunque Ippocrate aveva ragione. Il problema è: siamo certi che quello che mangiamo sia non inquinato, 'sano'?? Mah.

Per il cibo si dovrebbe tornare al passato.

Cari saluti ;)

luisa ha detto...

Adoro la pasta al forno!

convolvolo21 ha detto...

Che ricetta favolosa, altro che le medicine!!!
Poi se la prepari tu, io andrei tranquilla (questo è rivolto a Romano che non ha tutti i torti sul cibo in genere, di questi tempi)

Ciao cara Zahxara, a presto!

zahxara ha detto...

Per Romano;
Bè, leggittimo è il quesito che poni; devo riconoscere che sotto questo aspetto, in queste lande del sud, siamo ancora dei privilegiati. La passata di pomodoro fatta in casa..... le uova fresche che il nonno prende, ogni mattina, alle sue gallinelle..... l'olio della "Piana".........
Un abbraccio dalla Calabria......

Per Luisa;
Grazie per la tua sempre graditissima visita; anch'io adoro la pasta al forno!
Besos...........

Per Convolvolo21;
"Curiamoci" bene finchè è possibile!
Grazie cara per il ..... sostegno!
Besitos.............

Romano ha detto...

Ehilà, mica ho detto che quello che cucini tu non è buono?!? Il mio era un discorso in 'generale'.

Un caro saluto e buon weekend ;)

zahxara ha detto...

Per Romano;

Tranquillo, si era capito.
Un abbraccio dalle lande del sud...

Romano ha detto...

Ciao Zahxara ;)



Le mie ricette ed i miei pensieri sono a disposizione di chiunque li ritenga degni di interesse ed intenda naturalmente farne un buon uso prego però, cortesemente, chiunque voglia prelevare copia, anche parziale, dei testi originali pubblicati su questo Blog e darne diffusione di chiedermene preventiva autorizzazione e, naturalmente, di citarne la fonte.


Qualora la pubblicazione di foto o di talune informazioni tratte da Internet e pubblicate su questo Blog violasse eventuali diritti d'autore, vogliate cortesemente segnalarlo e saranno subito rimosse.


Questo Blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto sarà aggiornato senza alcuna periodicità.



("ai sensi della "legge 22/4/1941 n.633", "Protezione del diritto d'autore e di altri diritti connessi al suo esercizio" e delle successive modifiche). La normativa vigente considera reato penale la violazione dei diritti di copyright)